L'ELC EVEN 90 è uno dei più piccoli, se non il più piccolo veicolo di World of Tanks. Ovviamente questa caratteristica ha i suoi vantaggi e svantaggi, che illustreremo qui sotto. Nota anche che è asimmetrico: la torretta è spostata a sinistra (dal punto di vista del comandante).

Stile di gioco

Iniziamo con la caratteristica più evidente di questo corazzato leggero francese: le dimensioni. È così piccolo che vanta uno dei valori di mimetizzazione più alti dell'intero gioco e nemmeno la maggior parte dei cacciacarri può tenere testa all'ELC EVEN 90 in questo aspetto. Uno svantaggio delle sue dimensioni ridotte è che la resistenza è la minore del suo livello ed è simile a quella dei corazzati leggeri di livello VII. Evita a ogni costo di farti colpire: dopo 2 o 3 colpi è game over.

Se ti scoprono mentre sei in ricognizione per la tua squadra, usa la tua velocità in modo che per il nemico sia quasi impossibile colpirti, soprattutto dalla media/lunga distanza. Ovviamente questo vale nelle mappe e negli spazi aperti, quindi pensa a che cosa fare se dovessi rimanere bloccato a Himmelsdorf o in qualsiasi altra mappa circoscritta.

Da buon corazzato leggero francese, l'ELC EVEN 90 è dotato di un cannone a carica automatica, in questo caso a 3 colpi. Anche se infligge una quantità di danni paragonabile al Bat.-Chât. 12 t, non ha bisogno di esporsi così a lungo per riuscirci. Il tempo di ricarica del caricatore, tuttavia, è lunghissimo: devi assolutamente mettere a segno ogni colpo. A questo aggiungi il tempo di puntamento lungo e ne risulta che dovrai mirare più a lungo o avvicinarti molto al nemico. Quando affronti dei nemici in uno scontro ravvicinato, cerca di avere sempre una via di fuga a portata di mano quando hai il caricatore vuoto.

Prova a usare le colline a tuo vantaggio: la depressione del cannone è sufficiente a nascondere lo scafo e ad esporre solo la torretta, piccolissima e piatta, che costituisce un bersaglio difficile da colpire.

Equipaggiamento

Configurazione Esploratore Configurazione Supporto

Per l'ELC EVEN 90 hai due configurazioni raccomandate tra cui scegliere, che sostanzialmente differiscono solo nell'equipaggiamento delle Ottiche antiriflesso, se vuoi concentrarti sull'individuazione dei nemici, o del Dispositivo di punteria migliorato, se vuoi davvero mettere a segno quanti più colpi possibile.

Abilità dell'equipaggio

Comandante
Cannoniere
Pilota

Ovviamente, l'abilità Mimetizzazione è quella a cui dovresti dare priorità assoluta, dato che completarla migliorerà incredibilmente la capacità di mimetizzazione del veicolo. Per essere in linea con le abilità utilizzate dagli altri corazzati leggeri francesi più focalizzati sulla potenza di fuoco, Maestro del fuoristrada/Campione di guida e Mano ferma faranno una differenza piccola, ma percepibile. Ovviamente, Spirito di squadra è utile per avere un bonus aggiuntivo alle caratteristiche di combattimento.

Chiudi