Come sopravvivere

Corazza

Tutti i veicoli hanno una corazza che li protegge dal fuoco nemico. Alcuni veicoli sono pesantemente corazzati mentre altri sono più fragili, in ogni caso la corazza segue sempre un principio comune: la corazza frontale è normalmente più spessa, mentre i lati e il retro sono più vulnerabili. Lo spessore della corazza dello scafo si misura in millimetri. Nelle caratteristiche del veicolo, questi valori sono indicati come fronte/fianchi/retro. Se un veicolo ha una corazza dello scafo pari a 75/45/45 mm, un proiettile con 60mm di penetrazione standard lo danneggerà sui fianchi e sul retro (presupponendo un colpo diretto) ma non frontalmente.

Schema della corazza dell'IS-3. Le variazioni di colore rappresentano i differenti valori di spessore della corazza in millimetri.

A parte la corazza laterale e posteriore, la maggior parte dei veicoli hanno dei punti deboli comuni: la piastra inferiore dello scafo, la cupola del comandante e la parte superiore della torretta.

Penetrazione della corazza

Un fattore cruciale nel determinare la penetrazione è l'angolo con cui il proiettile colpisce la corazza del bersaglio. L'angolo ideale è perpendicolare alla piastra della corazza: in questo caso il colpo deve penetrare la minor quantità possibile di corazza. La traiettoria perpendicolare, ovvero quando il proiettile colpisce con un angolo di 90 gradi, viene considerata la normale.

La deviazione dalla normale è il cosiddetto angolo di impatto che determina l'effettivo spessore della corazza. È questa l'attuale quantità di corazza che il proiettile deve penetrare per causare danni. Maggiore è l'angolo di impatto, maggiore l'effettivo spessore della corazza.

Tieni a mente che i colpi non penetrano sempre la corazza di un veicolo. Possono anche scivolare sulla sua superficie: in questi viene chiamato rimbalzo. Un rimbalzo può avvenire sia con un colpo Penetrante (AP) e Penetrante ad anima rigida (APCR) se l'angolo di impatto è superiore a 70 gradi. I colpi Anti-carro a carica cava (HEAT) possono rimbalzare se l'angolo è superiore a 85 gradi (vedi Munizioni). Solo i colpi Esplosivi (HE) non rimbalzano mai: se non penetrano la corazza, rimbalzano sulla sua superficie.

C'è un'altra importante regola delle meccaniche dei rimbalzi: se il calibro di un colpo AP o APCR è tre volte superiore allo spessore nominale della corazza, non avverrà mai un rimbalzo.

Ricorda queste regole base della penetrazione e dei rimbalzi quando spari ai nemici. Prova sempre a ridurre l'angolo di impatto dei tuoi colpi per massimizzarne la possibilità di penetrazione. Inoltre sfrutta al massimo la tua corazza e aumenta le tue possibilità di sopravvivenza. Non affrontare il fuoco nemico direttamente: mantenendo leggermente inclinata la tua corazza aumenta leggermente l'angolo di impatto dei colpi in arrivo, così come l'effettivo spessore della corazza.

Fare fuoco con efficacia

Ecco alcune utili tecniche che puoi usare in combattimento per causare più danni.

Anticipare i bersagli

Per colpire un bersaglio in movimento, punta e spara di fronte ad esso. Maggiore è la distanza dal tuo carro e la velocità del veicolo nemico, più lontano dovresti sparare.

Mira automatica

La mira automatica è una funzione molto utile quando fai fuoco in movimento a distanze ravvicinate. Clicca con il tasto destro mentre punti a un nemico per bloccare la canna sul bersaglio. Puoi concentrarti completamente sulla guida mentre continui a fare fuoco al veicolo nemico.

La mira automatica non prende in considerazione la corazza del bersaglio, la distanza e il movimento del nemico. Con la mira automatica sparerai approssimativamente al centro del veicolo nemico e non anticiperai un bersaglio in movimento.

Distruzione dei moduli

Il tuo nemico è così tosto che i tuoi colpi gli causano pochi o nessun danno? Passa alla distruzione dei moduli. Dei cingoli, in particolare. Questa tattica è particolarmente efficace contro veicoli pesantemente corazzati o di livello maggiore. Mettendo fuori uso i suoi cingoli, puoi tenere un nemico immobilizzato consentendo ad alleati più potenti di concentrare il fuoco e distruggerlo. Al termine della battaglia verrai ricompensato per i danni causati con la tua assistenza.

Terreno e coperture

Posizioni sicure

Trai sempre vantaggio dal terreno sul campo di battaglia! Nascondersi dietro a rocce, colline o strutture è perfetto per proteggersi dal fuoco nemico o durante la ricarica del proprio cannone. Per rimanere al sicuro dal fuoco di un semovente d'artiglieria, rimani vicino a montagne o ad altri oggetti imponenti.

Inoltre, per rimanere al sicuro, puoi usare il terreno per raggiungere una posizione da cui puoi sparare senza subire danni. Il carro nell'immagine è posizionato dietro un'altura, così che il nemico possa vedere solo la sua torretta pesantemente corazzata. Nel frattempo, lo scafo, notevolmente più fragile, è nascosto e al sicuro.

I pericoli nelle mappe

Fai attenzione durante le tue manovre: il terreno può essere pericoloso! Non tuffarti giù dai dirupi! Se ti va bene subirai solo danni al tuo veicolo e all'equipaggio ma, molto probabilmente, il tuo veicolo si distruggerà.

Laghi, baie, fiumi profondi e canali, qualsiasi acqua profonda può essere un azzardo. Fai attenzione quando attraversi un ponte oppure cerca posti poco profondi per attraversarli. Se il tuo veicolo, in particolare il compartimento del motore, finisce sott'acqua, avrai solo 10 secondi per salvarlo dall'affondamento.

Avvistamento e mimetizzazione

Raggio visivo del veicolo

È difficile combattere un nemico che non si vede. Prima individuerai i veicoli nemici e maggiore sarà il tuo vantaggio in battaglia. Ecco perché l'avvistamento è uno degli elementi chiave delle meccaniche di gioco di World of Tanks.

Il Raggio visivo consiste nella massima distanza entro la quale il tuo veicolo può individuare i suoi avversari questo parametro è definito dalle caratteristiche della torretta, dai modificatori dell'equipaggio e dalle loro abilità.

Nella minimappa ci sono tre indicatori circolari attorno al tuo veicolo. Si tratta dei cerchi di raggio visivo, di distanza massima di avvistamento e di distanza di disegno.

  1. Cerchio del raggio visivo. Visualizza il valore il raggio visivo del tuo veicolo con le correzioni di abilità e talenti del tuo equipaggio e degli equipaggiamenti montati sul tuo veicolo.
  2. Distanza massima di avvistamento. La distanza massima di avvistamento dei veicoli non può superare i 445 metri. Anche se il raggio visivo supera questo valore non sarai in grado di individuare veicoli nemici oltre questa distanza. Tuttavia dentro questo limite sarà facile individuare i veicoli mimetizzati.
  3. Distanza di disegno. Visualizza la distanza massima entro la quale il giocatore può vedere la sagoma degli altri veicoli nella visuale di battaglia. Questo valore è sempre di 565 metri.

Un altro componente essenziale nell'individuazione e nel tracciare i veicoli nemici è la Portata del segnale. La portata del tuo segnale è la distanza entro la quale puoi scambiare informazioni con i tuoi alleati riguardo la posizione degli altri veicoli. Questo parametro è definito dalle caratteristiche della radio e dai modificatori dell'equipaggio come abilità e talenti.

Se i tuoi alleati individuano un nemico e si trovano all'interno del raggio nel quale possono scambiare queste informazioni con te, l'icona del veicolo individuato apparirà nella tua minimappa, anche se il veicolo si trova oltre la distanza di disegno e non essere visto direttamente. Quindi è saggio avere la radio più potente a disposizione!

Occultamento

Rimanere fuori dalla linea visiva del nemico ti aiuterà a sopravvivere alla battaglia e infliggere più danni. Impara a nascondere il tuo veicolo!

Alcuni grossi cespugli e alberi caduti possono nascondere il tuo veicolo. Ricorda che il tutto il tuo veicolo deve essere coperto dalla vegetazione, altrimenti non sarai nascosto. L'unica eccezione a questa regola è il tuo cannone: se il tuo cannone esce dal cespuglio, non comprometterà il tuo nascondiglio.


Se stai entro 15 metri dal cespuglio, potrai vedere gli altri veicoli attraverso di esso. Non solo sarai fuori vista, ma anche in posizione di agguato.

I veicoli sono più difficili da avvistare quando sono fermi. Muovere lo scafo ti rende più visibile, mentre il movimento di torretta e cannone non influenza la tua mimetizzazione. Sparare rende molto più visibili e annulla temporaneamente il bonus al mimetismo dato dalla vegetazione.

Puoi rendere il tuo veicolo ancora meno visibile usando una Mimetica, dell'equipaggiamento specifico e insegnando al tuo equipaggio abilità e talenti speciali.

Migliorare il tuo raggio visivo e il mimetismo

Raggio visivo
Periscopio binoculare

Fornisce un bonus del 25% al raggio visivo a veicolo stazionario.

Ottiche antiriflesso

Forniscono un bonus del 10% al raggio visivo con veicolo sia stazionario che in movimento.

Abilità del capocarro "Ricognitore"

Aumenta il raggio visivo massimo. L'abilità ha maggior efficacia se i dispositivi di osservazione sono danneggiati.

Radiofonista abilità Percezione amplificata

Aumenta il raggio visivo.

Occultamento
Rete mimetica

Equipaggiamento rimovibile che riduce la visibilità di un veicolo stazionario.

Abilità dell'equipaggio "Mimetizzazione"

Riduce la visibilità del veicolo. Ha effetto appena dopo l'inizio dell'addestramento e riduce sensibilmente la visibilità se tutti i membri hanno questa abilità addestrata al 100%.

Mimetica

La personalizzazione dell'aspetto esteriore di un veicolo che riduce la visibilità in battaglia.

Talento del capocarro "Sesto senso"

Non riduce la visibilità, ma ti avverte quando il tuo veicolo viene individuato, in modo da poter cambiare posizione e prendere copertura.

View Range and Comcealment
Talento dell'equipaggio "Spirito di squadra"

Migliora la qualificazione primaria e le abilità di tutto l'equipaggio.

Ventilazione migliorata

Fornisce un bonus del 5% a tutte le abilità dell'equipaggio.

Consumabili Premium (Cioccolata, Cassa di cola, ecc.)

Forniscono un bonus del 10% a tutte le abilità dell'equipaggio per una sola battaglia.


Corazzati e tattiche

I mezzi di World of Tanks si suddividono in cinque tipi e ognuno di questi richiede determinate tattiche sul campo di battaglia.

Corazzati leggeri. I corazzati leggeri sono gli occhi e le orecchie della squadra. Sono i carri armati più veloci e sono dotati di un ottimo raggio visivo, ma solitamente hanno anche scarsa corazza e bassa potenza di fuoco.

Corazzati medi. Veicoli da combattimento multiruolo. Combinano mobilità, potenza di fuoco e una corazza solitamente discreta, quindi possono essere impiegati sia per il combattimento in prima linea che per il fuoco di supporto da media distanza. I corazzati medi non dovrebbero mai combattere da soli: un carro armato medio è generalmente una preda facile, mentre diversi che girano in branco possono rottamare velocemente i nemici.

Corazzati pesanti. Veicoli pesantemente corazzati con potenti cannoni. Il loro ruolo principale è di attaccare su un fianco o affrontare un attacco nemico, infliggendo enormi danni e bloccando il fuoco nemico con le loro spesse corazze. Questo tipo di veicoli è relativamente lento e generalmente dotato di bassa cadenza di fuoco. Da notare anche che i corazzati pesanti di solito sono i bersagli preferiti dell'artiglieria nemica.

Cacciacarri. Questi veicoli sono cecchini con cannoni potenti e precisi. Di solito sono compatti e facili da nascondere, generalmente impiegati per sparare dalla lunga distanza mentre rimangono completamente nascosti. I cacciacarri sono spesso privi di torretta, scarsamente corazzati e lenti, quindi vulnerabili se in combattimento ravvicinato.

Semoventi d'artiglieria. A-SMV, noti anche come artiglieria, forniscono fuoco indiretto da lontano per la squadra. Possono colpire bersagli quasi ovunque nella mappa e i loro proiettili esplosivi infliggono danno ad area, permettendo loro di colpire più veicoli con lo stesso colpo. I proiettili con calibro di almeno 150 mm hanno anche un effetto di stordimento che indebolisce temporaneamente tutte le caratteristiche del veicolo colpito. Le artiglierie sono lente e le loro corazze sono estremamente deboli.

Chiudi