Distruzione di alleati

World of Tanks è un gioco di squadra, e il lavoro di squadra è la chiave della vittoria. Nella realtà, purtroppo, ci sono sempre giocatori che violano il Regolamento di gioco. Ecco perché su World of Tanks è presente un sistema automatico di penalità per il danno e le distruzioni causate da alleati.

I termini utilizzati sono spiegati qui sotto.

Termini base

Il danno ad alleati (in inglese "team damage") è definito come danno causato a veicoli alleati tramite stordimento, oppure distruzione tramite ribaltamento, affondamento o spinte da altezze fatali. Il danno autoinflitto non è considerato danno ad alleati.

La distruzione di alleati (in inglese: "teamkill") è un'azione eseguita da un giocatore che causa la distruzione di un veicolo della sua stessa squadra.

Un giocatore le cui azioni portano al danneggiamento o alla distruzione di alleati è considerato un distruttore di alleati (in inglese: "teamkiller").

Stordimento

Ribaltamento

Affondamento

Spinta da un'altura


Regolamento di gioco

Secondo il Regolamento di gioco (punto 4.02), è proibito causare danni a veicoli alleati, stordirli o danneggiare i loro moduli (danno ad alleati) oppure distruggere veicoli alleati (distruzione di alleati).

Come distruggere i propri alleati influisce sulla squadra

Danneggiare o distruggere veicoli alleati (sia intenzionalmente che accidentalmente) non soltanto causa dissapori all'interno della squadra, ma porta anche a spiacevoli conseguenze:

  • Se un alleato distrugge o danneggia un veicolo della propria squadra, il nemico ottiene un vantaggio.
  • Se il sistema procede al ban del distruttore di alleati, la propria squadra perde un altro veicolo.
  • Se è presente un distruttore di alleati nella propria squadra, gli altri membri della squadra dovranno fare attenzione non solo ai nemici, ma anche al fuoco degli alleati.

Tutto ciò riduce sensibilmente le probabilità di vittoria della propria squadra.

Come il sistema gestisce la distruzione di alleati

Nel gioco è presente un sistema automatico di penalità per i distruttori di alleati. Il sistema è stato introdotto nel gioco per incoraggiare i giocatori a fare maggior attenzione agli alleati e a concentrarsi il più possibile sull'obiettivo finale della battaglia.

Lo scopo principale di questo sistema è di individuare e penalizzare puntualmente i distruttori di alleati, in modo da minimizzare le conseguenze delle distruzioni di alleati. Il sistema è stato lanciato nell'aggiornamento 0.6.4 ed è in costante miglioramento, di pari passo con il numero crescente di possibili scenari.

I principi generali del sistema sono descritti qui sotto.

Come il sistema tiene traccia dei distruttori di alleati

Il sistema registra le seguenti informazioni su ogni account:

Punteggio (locale e globale). Si tratta di una caratteristica variabile quantitativa che mostra il livello di certezza del sistema che un giocatore sia un distruttore di alleati.

Il punteggio locale è un indicatore di una battaglia singola, che comprende tutte le azioni eseguite da un giocatore nella battaglia.

Il punteggio globale è il numero totale di distruzioni di alleati causate dal giocatore in tutte le battaglie.

Status (globale e locale). Questa è una caratteristica qualitativa basata sui cambiamenti nel punteggio attuale di un giocatore. A un account può essere assegnato uno dei seguenti status:

  • "pulito" (non è un distruttore di alleati)
  • "sospetto" (il nome utente è in blu)
  • "distruttore di alleati"

Tutti i punteggi e gli status sono aggiornati in base a varie azioni eseguite dal giocatore durante una battaglia.

Il punteggio locale può essere influenzato da qualsiasi azione eseguita in una battaglia che possa essere considerata un danno ad alleati, incluso spingere un veicolo alleato nell'acqua o stordirlo.

Quali azioni non costituiscono danno ad alleati?

Le seguenti azioni non sono considerate danno ad alleati:

  • Danni causati a un veicolo alleato con uno status locale "sospetto" (il nome utente è blu).
  • Danno autoinflitto

In aggiunta, il sistema viene disattivato nelle modalità dedicate a specifici eventi di gioco, se ritenuto appropriato.

L'effetto del danno ad alleati sul punteggio di un trasgressore

Ogni azione di danno ad alleati successiva durante una battaglia ha un'influenza superiore sul punteggio del trasgressore. Il valore base è moltiplicato dall'indicatore corrispondente dell'azione di danno ad alleati compiuta. Ogni azione successiva di danno ad alleati è una conferma che la situazione non è casuale e che il giocatore deve essere sanzionato.

In casi speciali possono essere applicati dei fattori di riduzione o di aumento. Ad esempio, può essere applicato un fattore di aumento se un alleato si trova nella base nemica.

Un giocatore che ha ricevuto status di "sospetto" durante una battaglia viene indicato visivamente sia alla squadra alleata che a quella nemica: il suo nome utente viene evidenziato in blu durante la battaglia e nella finestra dei risultati; anche l'indicatore standard sopra il carro viene evidenziato in blu durante la battaglia.

Calcolo della penalità per la distruzione di alleati

Qualsiasi violazione del Regolamento di gioco è penalizzata dal sistema. Indipendentemente dallo status del giocatore (globale e locale), un giocatore che danneggia o distrugge veicoli alleati durante una battaglia riceve una penalizzazione in crediti ed esperienza al temine della battaglia combattuta. La penalità è calcolata come segue:

  1. L'esperienza e i crediti del giocatore per la battaglia sono calcolati senza tenere conto del danno causato ai veicoli alleati. Il costo delle riparazioni causato dal danno è calcolato per il veicolo danneggiato dal giocatore alleato.
  2. La quantità di crediti pari al costo di riparazione del veicolo danneggiato dal giocatore alleato e la penalità per i danni causati al veicolo alleato (10% del costo di riparazione causato dal danno del giocatore alleato) vengono detratti dalla quantità di crediti del trasgressore.
  3. Il giocatore interessato riceve il resto come bonus per la battaglia. Se i crediti guadagnati dal trasgressore per la battaglia non sono sufficienti per pagare la penalità, il risarcimento viene addebitato sul conto del trasgressore nell'Officina. Cioè, il giocatore interessato riceve comunque il risarcimento, anche se il trasgressore non ha crediti sufficienti.

Inoltre, se il trasgressore ha la casella Ripara automaticamente attiva, il risarcimento e la penalità vengono pagati per primi, e solo allora le riparazioni vengono pagate con il saldo restante.

Pertanto, il giocatore interessato riceve sempre un risarcimento pari al costo delle riparazioni del danno causato dall'alleato. Il trasgressore è penalizzato per questo importo di crediti + una penalità del 10% su detto importo.

Ban per distruzione di alleati

Oltre alle penalità, al trasgressore possono essere imposte restrizioni all'accesso al gioco, che vanno dal divieto di accesso per un'ora al ban permanente dal server di gioco, in caso di violazioni sistematiche. Esistono valori soglia per tenere traccia dei distruttori di alleati presenti a registro.

Le soglie vengono utilizzate quando vengono aggiornati gli stati dell'account. Lo status dell'account cambia solo quando la valutazione corrispondente supera le soglie impostate. Le restrizioni vengono imposte al giocatore quando lo status cambia da "sospetto" a "distruttore di alleati".

Nei casi in cui un giocatore viola ripetutamente le regole, il periodo di restrizione viene prolungato. Cioè, più spesso il giocatore viola le regole, più lungo è il periodo di ban. Lo stato dell'account viene aggiornato alla scadenza del ban.

Appello alle penalità

Le penalità non possono essere impugnate. L'amministrazione non interferisce con il lavoro del sistema automatico, non impone ulteriori restrizioni e non riduce la durata delle sanzioni esistenti. Il Supporto al Giocatore non esamina i ricorsi, e non impone né annulla tali sanzioni.

Come revocare lo status di distruttore di alleati

Se un giocatore combatte molte battaglie di fila senza danneggiare i veicoli alleati, il suo punteggio come distruttore di alleati si abbasserà.

Per non rischiare di rovinare la tua reputazione, cerca di evitare situazioni con un'alta probabilità di danneggiare o stordire un veicolo alleato.

Domande frequenti

Per quali azioni vengono assegnati punti penalità?

I punti di penalità vengono assegnati per il danneggiamento o lo stordimento dei veicoli alleati. Si tiene conto anche dei danni critici causati ai moduli (sospensioni, motore, ecc.). Anche in caso di spinta da un'altura o di affondamento, il sistema automatico carica i punti penalità, che si accumulano da una battaglia all'altra. Questo porta a un ban dell'account.

Come vengono dedotti i punti penalità?

I punti penalità vengono dedotti quando i veicoli nemici vengono distrutti e la tua squadra vince la battaglia.

Perché sono stato bannato? Il mio compagno di squadra è stato il primo a spararmi e mi stavo solo difendendo.

Non importa chi ha sparato per primo. Il giocatore i cui punti penalità hanno raggiunto il limite riceve il ban. In nessun caso un giocatore dovrebbe danneggiare o stordire i veicoli alleati.

Altri giocatori mi hanno impedito di giocare, mi hanno spinto fuori dalla copertura. Perché sono stato bannato?

In tali situazioni, le emozioni, ovviamente, hanno il sopravvento, ma non bisogna farsi trascinare. Invia il tuo reclamo sulla condotta antisportiva usando l'opzione Reclami e continua la battaglia.

Perché non ho ricevuto il risarcimento del danno se l'altro giocatore alleato è stato il primo a danneggiare il mio veicolo?

Perché ti era stato attribuito in precedenza lo status di "sospetto" (nome giocatore blu). Il danno causato a un alleato il cui soprannome è blu non viene preso in considerazione dal sistema automatico di penalità.

Ho danneggiato/stordito accidentalmente un veicolo alleato per una volta e sono stato bannato. Perché?

Ti erano stati assegnati punti penalità nelle battaglie precedenti e questa volta, quando hai danneggiato/stordito il veicolo alleato, i punti penalità hanno raggiunto la soglia prestabilita e sei stato bannato.

Perché sono stato bannato per tre mesi?

Per i giocatori che danneggiano costantemente i veicoli alleati, il periodo di ban si allunga a ogni violazione successiva.

Un giocatore della mi squadra mi ha insultato, ho distrutto il suo veicolo e sono stato bannato. Perché?

Ti preghiamo di non farti giustizia da solo. Hai violato il Regolamento di gioco danneggiando o distruggendo un veicolo alleato. Per reclami su comportamenti inappropriati, utilizza l'opzione Reclami.

Un alleato ha distrutto il mio veicolo, ma non è stato bannato. Perché?

Questo si verifica perché a questo giocatore non sono stati addebitati abbastanza punti penalità per bannarlo. Tuttavia, un giocatore in questa situazione riceverà comunque una penalità all'esperienza e ai crediti.

Chiudi