World of Tanks si sposta sui sistemi operativi a 64 bit e aggiorna i requisiti di sistema

Comandanti,

World of Tanks continua a svilupparsi ed evolversi, così come i software e gli hardware. Insieme agli sforzi del team di sviluppo, i progressi tecnologici globali ci aiutano a migliorare l'aspetto grafico e la componente audio del gioco, nonché d'introdurre nuove modalità ed eventi. Al contempo, facciamo del nostro meglio per supportare i giocatori che utilizzano PC meno performanti e cerchiamo di rendere World of Tanks disponibile al maggior numero di giocatori possibili.

Tuttavia, il supporto a software obsoleti a volte diventa un ostacolo enorme per lo sviluppo del gioco. Di conseguenza, a partire dall'aggiornamento di settembre 2022, interromperemo gradualmente il supporto ai sistemi operativi a 32 bit. Nel farlo, aggiorneremo le specifiche minime relative ai requisiti di RAM, nonché le specifiche raccomandate e quelle ultra. Dalla fine di settembre 2022, non ci sarà più possibile garantire operatività e stabilità del client per i giocatori che utilizzano sistemi operativi a 32 bit, o fornire assistenza tecnica.

Adotteremo anche requisisti di sistema più dettagliati riguardo alle specifiche minime per PC desktop e laptop.

  • MINIMI
  • REQUISITI
  • ULTRA
 

SISTEMA OPERATIVO

CPU GPU RAM Spazio libero su disco Velocità di connessione a internet
PC Windows 7, 8, 8.1, 10 a 64 bit Intel Pentium E2180 NVIDIA GeForce 8600 3 GB 70 GB 256 kbps
AMD Athlon 64 X2 4200+ Radeon HD 4550
Laptop Windows 7, 8, 8.1, 10 a 64 bit Intel Core i5-2540M Intel HD Graphics 3000 (Sandy Bridge) 4 GB 70 GB 256 kbps
AMD A4-3305M AMD Radeon HD 6480G
SISTEMA OPERATIVO CPU GPU RAM Spazio libero su disco Velocità di connessione a internet
Windows 7 SP1 a 64 bit (o successivi) Intel Core i5 (versione desktop) NVIDIA GeForce GTX 660 (2 GB VRAM) 6+ GB 70 GB 1+ Mbps (per abilitare la chat vocale)
Radeon HD 7850 (2 GB VRAM)
SISTEMA OPERATIVO CPU GPU RAM Spazio libero su disco Velocità di connessione a internet
Windows 10 a 64 bit (o successivi) Intel Core i5-7400 NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (4 GB VRAM) 8+ GB 100 GB 1+ Mbps (per abilitare la chat vocale)
AMD Ryzen 5 1500X Radeon RX 570 (4 GB VRAM)

Perché state interrompendo il supporto ai sistemi operativi a 32 bit?

A causa di limiti strutturali, i sistemi operativi a 32 bit non possono utilizzare più di 2 GB di RAM per applicazione. Considerando la quantità di contenuti presenti in World of Tanks (veicoli, mappe, eventi, modalità, etc.), 2 GB di RAM non sono più sufficienti e rendono il client di gioco meno stabile quando viene eseguito su sistemi operativi a 32 bit. Inoltre, i limiti di RAM riducono le nostre possibilità quando sviluppiamo nuovi contenuti e i produttori di schede video hanno interrotto il supporto ai sistemi operativi a 32 bit nei loro driver più di due anni fa.

Perché, oltre a interrompere il supporto ai sistemi operativi a 32 bit, aumentate anche i requisiti minimi di RAM?

Gli attuali requisiti minimi di RAM (2GB) sono dovuti alle restrizioni dei sistemi operativi a 32 bit più che ai requisiti del gioco, che sono già molto più alti — in particolare per alcune modalità, come Prima Linea. Di conseguenza, 3 GB per i PC desktop e 4 GB per i laptop sono sufficienti a ridurre le possibilità di incorrere in problematiche relative alla RAM, sempre che il vostro PC rispetti gli altri requisiti minimi di sistema e utilizzi un sistema operativo a 64 bit. Inoltre, i nostri tecnici avranno più opportunità per migliorare grafica e sonoro del gioco.

Perché avete deciso di rendere i requisiti minimi di sistema di World of Tanks più dettagliati?

I nuovi requisiti minimi di sistema legati alla RAM cambiano in base al vostro tipo di sistema (PC desktop o laptop). Vi abbiamo fornito diverse configurazioni possibili a seconda del produttore della vostra CPU (Intel o AMD) e GPU (NVIDIA o AMD), in modo che possiate tutti capire chiaramente se il vostro sistema è abbastanza potente per far girare World of Tanks.

Abbiamo preso questa difficile decisione basandoci su dati oggettivi. Tuttavia, siamo consapevoli che anche un'interruzione fluida del supporto ai sistemi operativi a 32 bit potrebbe causare dei disagi ad alcuni giocatori. È per questo che abbiamo voluto condividere i nostri piani con largo anticipo e vi stiamo fornendo una descrizione chiara e dettagliata dei nuovi requisiti di sistema. Speriamo che tutti i giocatori interessati dai cambiamenti pianificati avranno abbastanza tempo per attuare le misure necessarie e aggiornare i loro sistemi operativi a 64 bit e/o montare RAM aggiuntiva per continuare a giocare a World of Tanks.

Continueremo a fare del nostro meglio per rendere World of Tanks disponibile anche sulle configurazioni più economiche.

Sinceramente,

Il team di World of Tanks

Chiudi