Riepilogo del gamescom 2017

Se sei un appassionato videogiocatore sicuramente saprai cosa significa agosto: è il periodo del gamescom. Per celebrare il mondo dei videogiochi, compagnie da ogni parte del globo si sono trovate a Colonia per fare importanti annunci dai palchi di questo grande evento. Come ogni anno, World of Tanks vi ha preso parte per illustrare le imperdibili novità in arrivo. Vediamo i punti principali.

Occhi sul palco

Ogni grande fiera fornisce agli sviluppatori un’ottima occasione per incontrare i propri giocatori faccia a faccia e per condividere informazioni sul futuro.

Siamo stati felici di poter sfruttare questa opportunità già dal primo giorno, in cui  Artiom Muraska (Publishing Director, EU),  Paul Barnett (Deputy Creative Director) e  Michael Broek (Product Manager) sono saliti sul palco per dare un profondo sguardo ai cambiamenti apportati dalla 9.20:

Rivelate altre mappe in HD

Uno dei principali argomenti di discussione, tuttavia, sono state le mappe in HD, ovvero uno dei principali miglioramenti grafici su cui sta lavorando la squadra di sviluppatori. Negli ultimi mesi abbiamo introdotto sei mappe e al gamescom ne abbiamo presentate altre tre: HimmelsdorfRedshire, and Mountain Pass. Ognuna di queste è stata notevolmente migliorata dal punto di vista grafico e al contempo ottimizzata per i PC con scarse prestazioni.

Per illustrare come esse appaiono attualmente in World of Tanks e come saranno quando saranno rilasciate le versioni HD, sono stati invitati carristi scelti fra il pubblico a salire sul palco per una prova pubblica, mentre oltre 10 PC nella zona di gioco erano accessibili a chiunque per un assaggio dei nuovi campi di battaglia rinnovati.

Discussioni sulle questioni importanti

Il dialogo continua per tutti i giorni della fiera, fino a raggiungere l’incontro con i giocatori, in cui i carristi e gli sviluppatori partecipano a discussioni aperte riguardo ad alcune questioni cruciali del gioco.

Personaggi chiave del team di produzione, inclusi Slava Makarov (Product Director), Anton Pankov (Publishing Director) e Milos Jerabek (Development Director) hanno sviluppato delle idee riguardanti determinati tasti dolenti sollevati dalla community e condiviso la loro visione dell’evoluzione successiva del gioco.

Cercasi stelle di film d’azione

Ci sono milioni di persone là fuori che vorrebbero essere delle star del cinema, ma non tutti riescono a raggiungere il grande schermo. Abbiamo così deciso di dare una chance a chiunque pensi di potercela fare. Abbiamo offerto a tutti i visitatori dello stand una sfida definitiva: una battaglia uno contro uno con il nostro ambasciatore, Dolph Lundgren, in cui ogni stella nascente avrebbe scelto quattro scene di combattimento epiche per creare un trailer cinematografico totalmente personale.

La vittoria prima di tutto

Parlando di svedesi, il famoso mostro dell’heavy metal dei Sabaton si è unito allo show e ha eseguito uno spettacolo completo direttamente alla fiera. I Sabaton, famosi per la loro passione per la storia bellica, si sono rivelati giocatori di World of Tanks, quindi era destino dare vita alla nostra collaborazione con loro, prima o poi.

Ma non ci siamo fermati a uno spettacolo dal vivo e abbiamo presentato due progetti in comune. Il primo è il nuovo video per il famoso pezzo Primo Victoria, che mostra uno scontro epico tra carri armati. Il video è stato in produzione per oltre metà anno e siamo fieri di mostrarlo nuovamente.

Per le lingue supportate sono disponibili anche i sottotitoli: basta fare clic sull'icona nell'angolo in basso a destra.

Il secondo è, beh, un carro armato! Se sei un fan accanito dell’heavy metal, adori i Sabaton o sei un collezionista di mezzi rari, potresti essere interessato al Primo Victoria, un carro tuttofare simile ai veicoli britannici. L’intera band è presente come suo equipaggio, mentre le voci del Primo Victoria sono state registrate in esclusiva da Joakim Brodén, il cantante dei Sabaton. Per enfatizzare il legame dei membri della band, il talento dell’equipaggio “Spirito di squadra” del Primo Victoria è stato rinominato in “Fratelli al fronte”, con un’icona unica.

Passa con il puntatore del mouse sui punti per visualizzare le informazioni sul veicolo
 
La mimetica non può essere modificata o rimossa. Nessun emblema o iscrizione può essere applicato al Primo Victoria.

 

Ad victoriam, ex machina!

Dai uno sguardo ravvicinato a questo medio genera-crediti nel nostro articolo dedicato.

Anche se il gamescom di quest’anno è terminato, il nostro lavoro continua. Vogliamo ringraziare profondamente tutti i giocatori che sono venuti al nostro stand e ci hanno supportato durante questa settimana di follia e chiunque condivida la nostra passione e ci abbia spronato ad andare avanti. Altre novità arriveranno presto, quindi rimanete con noi!

Chiudi