Aggiornamento sull’informativa sul Fair Play

Comandanti!

I programmi terzi usati per manipolare il gameplay e quindi avere vantaggi non leciti non sono ammessi da World of Tanks. Abbiamo percorso molta strada nel tentativo di eliminare le mele marce e dare giuste punizioni agli imbroglioni. Recentemente abbiamo penalizzato 2,807 account per aver usato software proibiti e bannato altri 782 permanentemente per violare ripetutamente le regole.

Gli imbroglioni vengono bannati!

Chi viene segnalato per aver usato un software proibito per la prima volta riceve un avviso (warning) e 7 giorni di divieto al gioco. Se le regole non vengono rispettate una seconda volta allora si incorrerà in un divieto permanente. Fate quindi attenzioni alle mod che usate e se non siete sicuri che siano ammesse, non scaricatele. Così eviterete di correre il rischio di perdere il vostro account su cui avete lavorato per anni.

Noi continueremo la lotta per creare un sistema che sia giusto e imparziale per tutti. Abbiamo infatti un messaggio per tutti voi: assicurare il fair play sarà sempre la nostra massima priorità. Tuttavia, le cose si fanno in due e l’uso si mod non lecite è colpa sia del giocatore che dello sviluppatore che l’ha creata. Cercate quindi di stare alla larga da programmi illegali e aiutateci a creare un ambiente di gioco incredibile! Se volete saperne di più su cosa sia considerato come un imbroglio e sfruttamento di World of Tanks andate qui:

Informativa sul Fair Play

Per permettervi di trovare il più facilmente possibile delle mod di gioco sicure da utilizzare, qualche tempo fa abbiamo presentato l'Hub delle Mod, dove potete trovare delle mod verificate ufficialmente da Wargaming. Scoprite di più negli annunci o visitate la Mod Hub direttamente.

 

Rendiamo World of Tanks un gioco onesto per tutti!

Chiudi