L'ISU-152K vuole veder bruciare il mondo

Inchinatevi al nuovo signore della distruzione, il dominatore del caos, il cacciacarri per domarli tutti. L' VIII ISU-152K  è l'ultima aggiunta Premium al ramo dei cacciacarri sovietici e ha solo una cosa in mente: causare più danno possibile.

Come ha intenzione di farlo? Con un cannone appropriato, ovvio! Il quasi omonimo cannone 152 mm BL-10A è in grado di causare 750 danni per colpo e non dovrete essere troppo puntigliosi nella scelta di un bersaglio, grazie ai suoi incredibili valori di perforazione. Ma, come prevedibile in un tale bestione capace di offrire anche un ottimo danno al minuto, non è tutto oro quel che luccica: avrete qualche difficoltà a colpire i nemici dalla distanza, a causa di una dispersione meno che mediocre.

Ciò nonostante, il comandante giusto farà di questa bestia una delle minacce più temibili sui campi di battaglia!

Offerte ISU-152K

-26%
Supremo
termina tra:
 
ACQUISTALO ORA
-15%
Definitivo
termina tra:
 
ACQUISTALO ORA
Standard
termina tra:
 
ACQUISTALO ORA

Panoramica

Caratteristiche principali
Potenza di fuoco
Resistenza
Mobilità
ISU-152K
VIII
Danno medio
750/750/950 HP
Perforazione media
286/329/90 mm
Integrità
1.200 HP
Velocità massima/retromarcia
40/12 km/h
Capocarro (Radiofonista)
Pilota
Cannoniere
Servente
Servente
Potenza di fuoco
Danno medio
750/750/950 HP
Tempo di ricarica del cannone
19 s
Perforazione media
286/329/90 mm
Munizioni
20 proiettili
Tempo di puntamento
3,5 s
Dispersione a 100 m
0,43 m
Angoli di depressione/elevazione cannone
-5/11°
Limiti di brandeggio del cannone
-10/10°
Tipologie di proiettili
Velocità dei proiettili
AP
880 m/s
APCR
1,100 m/s
HE
880 m/s
Resistenza
Mimetismo con veicolo in movimento
9,06/1,22%
Integrità
1.200 HP
Mimetismo con veicolo stazionario
15,05/2,03%
Corazza scafo
90/90/60 mm
Portata del segnale
730 m
Raggio visivo
350 m
Paragonato alle sue controparti dello stesso livello, questo veicolo non può vantare una grande integrità. Per quanto riguarda la corazza, a risaltare è solo il mantelletto del cannone. La maggior parte degli avversari non avrà problemi a perforare la corazza dello scafo o la sovrastruttura. In pratica, i mezzi di sopravvivenza dell'ISU-152K sui campi di battaglia sono la cautela e il controllo della situazione.
Mobilità
Potenza del motore
600 h.p.
Potenza specifica
12.7 h.p./t
Velocità di brandeggio
22 grad/sec
Velocità massima/retromarcia
40/12 km/h
Questo cacciacarri sa tenere il passo dei carri pesanti alleati ed è in grado di supportarli con efficacia in prima linea. La sua mobilità gli consente di conquistare posizioni chiave sul campo di battaglia. Tuttavia, la sua manovrabilità non gli consente di fuggire velocemente da situazioni spinose, quindi vi consigliamo di tenere sempre d'occhio la minimappa e pianificare la vostra ritirata in anticipo.
   

 

Roll Out!

Chiudi