Aggiornamento 9.20

1. Supertest

Aggiornato

Bilanciamento veicoli

Questa volta ci concentreremo su quattro linee nazionali: Giappone, Francia, Stati Uniti, eURSS. Anche l’albero tedesco riceverà qualche modifica, da intendersi come revisione finale delle modifiche introdotte all’inizio del 2017. Lavoreremo sui parametri di combattimento di Maus, Mäuschen e 8,8 cm pak 43 Jagdtiger.

Dopo aver condiviso i primi dettagli sui social media, il ribilanciamento dei veicoli della 9.20 è diventato il topic più discusso sui forum di World of Tanks. Perciò, invece di parlarne all’interno dell’anteprima della 9.20, scriveremo un articolo a parte dedicato alla revisione dell’albero tecnologico, al fine di spiegare le motivazioni dei cambiamenti e per consentire ai giocatori di porre domande. Vai al seguente indirizzo per approfondire l’argomento:<Link>.

Miglioramenti alle artiglierie

Il lavoro sul perfezionamento delle artiglierie non si è fermato con la 9.18. Il team ha passato diversi mesi analizzando i vostri riscontri e ha preparato alcune modifiche volte a migliorare l’esperienza di gioco dei giocatori di artiglierie e per quelli che le combattono.

L’aumento di raggio d’esplosione è stato spesso causa di episodi di confusione in cui i giocatori pensando di essere al sicuro dall’artiglieria, stando nascosti dietro una copertura, hanno comunque subito dei danni. Per alleviare questo problema, abbiamo perfezionato le meccaniche di calcolo di stordimento e danno, aggiungendo alcune variabili che agiscono su colpi che passano gli ostacoli:

  • Non c’è da preoccuparsi per i colpi d’artiglieria se la costruzione (indistruttibile o meno) che utilizzate come copertura è spessa due metri o più e il tuo veicolo è completamente nascosto dietro di essa. Sarete al sicuro: se un’artiglieria spara, il vostro veicolo non sarà stordito o danneggiato.
  • I carri che si nascondono dietro a staccionate o piccole case che sono spesse meno di 2 metri verranno storditi e riceveranno la stessa quantità di danno che prenderebbero se fossero all’aperto.
  • È presente anche un terzo scenario: un veicolo non completamente nascosto (ad esempio, durante una svolta) dietro a una copertura spessa (2 metri o più). In questo caso, la durata dello stordimento e il danno dipendono direttamente da quanto è esposto il carro; in base alla dimensione dell’area visibile un veicolo può ricevere:
    • il 25% del danno totale e del tempo di stordimento
    • il 50% del danno totale e del tempo di stordimento
    • il 75% del danno totale e del tempo di stordimento
    • il 100% del danno totale e del tempo di stordimento

Inoltre, per poter mostrare una panoramica completa sulle proprie prestazioni in battaglia, le statistiche di post-partita ora mostreranno un riassunto sullo tempo totale di stordimento causato.

Nuovi cacciacarri cinesi

Nove cacciacarri cinesi sono pronti a scendere sul campo di battaglia e a dar fuoco alle polveri. Esatto, stiamo parlando della linea che è stata implementata sui server cinesi qualche mese fa. Sappiamo che è qualcosa che stavate chiedendo, e siamo entusiasti di renderli disponibili per tutti i giocatori. Condivideremo più dettagli su ogni veicolo con l’avvicinarsi del loro rilascio, quindi rimanete con noi.

Nuovo scenario per le Battaglie Casuali

Hai mai voluto mettere alla prova il tuo coraggio al di fuori del formato 15vs15? Bene, presto avrete la possibilità di farlo. Con la 9.20, il gioco avrà una nuova modalità “Gran battaglia” 30vs30 con 60 giocatori schierati nella nuova mappa “Nebelburg” 1,4x1,4, creata specificatamente per questa modalità. Disponibile insieme agli altri tipi di Battaglie casuali, è esclusiva per veicoli di livello X e segue le regole delle battaglie Standard: per assicurarvi la vittoria dovrete cattura la base nemica o distruggere tutti gli avversari. Il numero di artiglierie semoventi è limitato a quattro per squadra per assicurare un’esperienza gradevole a tutte le classi di veicolo.

2. Ribilanciamento dei veicoli

Aggiornato

Dopo i lavori più importanti sul matchmaking e l’artiglieria, adesso possiamo concentrarci nuovamente sul perfezionamento delle linee di ogni nazione. Prima di spiegare i miglioramenti al bilanciamento di ogni veicolo, vogliamo parlare dell’approccio generale che abbiamo adottato per la revisione dell’albero tecnologico, gli obiettivi posti, e come pensiamo di raggiungerli.

Allo stesso modo di come fatto precedentemente per i veicoli tedeschi all’inizio di quest’anno, prenderemo una serie di veicoli della linea di una nazione e revisioneremo i loro parametri di combattimento tutti insieme. Ciò dovrebbe mantenere una certa coerenza per tutta la lunghezza dell’albero tecnologico della nazione, fornendo un’esperienza di gioco unica e delineando definitivamente le caratteristiche delle classi dei veicoli all’interno di ogni nazione. I cambiamenti che introdurremo nella patch 9.20 e in futuro sono volti a definire e approfondire questi attributi esclusivi nello stile di gioco.

L’aggiornamento 9.20 influenzerà cinque nazioni: Francia, U.S.A., U.R.S.S., Germania e Giappone. Siamo tutti ansiosi di vedere queste novità e abbiamo molte cose di cui parlare, quindi scendiamo subito nei dettagli!

Albero tecnologico sovietico

Con l’evoluzione del gioco, alcuni veicoli sovietici sono diventati obsoleti e deludenti, mentre l’ampliamento della linea ha scombussolato la progressione verso i livelli più alti. Con l’aggiornamento 9.20 cerchiamo di ripristinare la coerenza che dovrebbe essere presente scorrendo l’albero tecnologico grazie a cambiamenti completi a corazzati medi, pesanti e cacciacarri:

CORAZZATI MEDI

La revisione dei corazzati medi mira a cementare il loro ruolo di carri medi d’azione, con torrette resistenti grazie un aumento significativo dello spessore della corazza frontale. Ciò permetterà ai corazzati sovietici di sopportare danni con le loro torrette mentre nascondono lo scafo.

T-44, T-54 primo prototipo e T-44-100

La torretta migliore del T-44 ha ora 200 mm di corazza equivalente sul frontale (precedentemente era 120-140 mm) e fino a 300 mm di corazza equivalente sul lato, quindi non sarà più obbligato a mantenere la distanza da avversari dello stesso livello e potrà affrontare anche nemici di livello superiore. Anche le torrette di T-54 primo prototipo e Т-44-10 sono state rinforzate allo stesso modo. Passando invece ai cannoni, le dotazioni di questi veicoli non davano veramente un’alternativa per lo stile di gioco, così abbiamo deciso di migliorare i cannoni LB-1 da 100 mm e D-25-44 da 122 mm. Quest’ultimo è stato migliorato nella cadenza di tiro ed è ora il cannone alfa. Ora il cannone da 100 mm ha maggiori possibilità di mettere a segno un colpo in movimento e da fermo grazie a miglioramenti alla sua stabilizzazione e al tempo di puntamento, in questo modo eccelle in scontri a media distanza, se usato attentamente. 

T-54

Il minaccioso T-54 di livello IX può rivaleggiare e virtualmente superare qualsiasi altro carro medio, tuttavia, la sua corazza resistente e stondata ha perso parte della sua efficacia col tempo.Il T-54 non sembra più lo stesso negli scontri a media-lunga distanza. Per questo abbiamo rinforzato la corazza della sua torretta (in particolare nell’area attorno allo scudo del cannone) per infondergli più grinta.

Inoltre, anche i cannoni migliori del T-54 sono stati revisionati per marcare ulteriormente il passaggio da T-54 a T-64A o Object 140. Il T-62A, con il suo miglior puntamento e la superiore maneggevolezza del cannone, viene ora sbloccato con il cannone D-54 da 100 mm, più in linea con il suo stile di gioco a lunga distanza, mentre l’Object 140, preferendo gli ingaggi da corta-media distanza, viene ora sbloccato con il cannone D-10T2S da scontro ravvicinato. Insieme a questi cambiamenti, sfruttiamo questa occasione per migliorare la torretta del T-54 per aumentarne la competitività.

Object 140

L’insieme di buona velocità, discreta maneggevolezza del cannone e ottima protezione, rende l’Object 140 un carro armato di livello X estremamente versatile, permettendogli di ricoprire qualsiasi ruolo, dalla ricognizione all’accerchiamento. Tuttavia, il tetto della sua torretta è debole e particolarmente facile da perforare per le meccaniche di overmatch, rovinando il quadretto generale dipinto da questo mezzo altrimenti fantastico. Per sistemare questo piccolo inconveniente, abbiamo aumentato la corazza del tetto della torretta raggiungendo lo spessore di quello del T-62A. Ricorda, però, che il portello vulnerabile rimarrà e che rimangono comunque i punti deboli dei portelli, quindi bisogna comunque fare attenzione ai proiettili perforanti quando si porta il proprio Object 140 a fare un giro.

HEAVY TANKS

IS-7

Con l’aggiornamento 9.20 viene impostata la rotta per la revisione dei corazzati pesanti sovietici, iniziando dal ribilanciamento dell’IS-7. La scarsa maneggevolezza del cannone e la precisione mediocre hanno afflitto la capacità di questo mezzo di poter mettere a segno un colpo ben mirato, specialmente in movimento, facendo sentire il giocatore di turno come se avesse un carro armato pesante lasciato indietro dagli altri dello stesso livello. Per dare nuova grinta all’IS-7, abbiamo ridotto il suo tempo di puntamento e la sua dispersione in movimento e dalla torretta. Ciò gli permetterà di sfruttare al massimo la sua potenza di fuoco, mentre l’integrità di 2.400 HP gli assicurerà maggior longevità. Insieme, questi cambiamenti sono mirati ad evidenziare il ruolo dell’IS-7 come veicolo da sfondamento e per scontri a corto raggio, rendendo l’IS-7 un veicolo in grado di guidare una carica.

Successivamente, renderemo più marcata la distinzione tra la linea dell’IS e quella del KV. Il nostro obiettivo è di riportare in luce le linee del KV e di cementare il loro ruolo come veicoli potenti e ben protetti, in grado di infliggere pesanti danni.

CACCIACARRI

Nonostante siano presenti due linee di cacciacarri sovietici, la maggior parte dei giocatori preferisce quella che porta all’Object 268 e, una frazione sproporzionata di questi, si ferma all’ISU-152 oppure procede a sbloccare il cacciacarri livello X senza mai giocarlo. Era chiaro che dovevamo avere una buona ragione per sbloccare e giocare con l’Object 268 e, per poterlo fare, abbiamo dovuto ribilanciare l’ISU-152, rivelandosi una mossa complicata. La soluzione è stata di mantenere l’impressionante danno su colpo singolo dell’ISU-152 e di ridurre la sua penetrazione compensandola con un migliore mobilità ed integrità. Ciò ci ha permesso di migliorare l’Object 704 e di arrivare ad avere migliori statistiche per l’Object 268 a livello X.

ISU-152

Dando un’occhiata all’ISU-152 si capisce subito che è un ottimo cacciacarri per far saltare in aria i nemici a bruciapelo e anche l’Object 704 gli è simile in questo aspetto, ma migliore; invece l’Object 268 non sembra reggere il passo dei suoi predecessori. Dovevamo dare maggior senso al percorso verso l’Object 268, e per farlo abbiamo sostituito il cannone migliore, il BL-10, con il cannone D-4S da 152 mm. Quest’ultimo è simile al precedente in qualsiasi parametro, ad eccezione di un valore di penetrazione leggermente più basso (260 mm). Ciò permette sempre all’ISU-152 di fare da gallo nel pollaio, ma consente più spazio per poter migliorare le caratteristiche di corazza. Inoltre, l’ISU-152 perderà qualche cannone da 122 mm, semplificando i progressi verso il cannone migliore.

NOTA: se non hai ancora ricercato il cannone migliore e stai usando il BL-9S da 122 mm, riceverai il nuovo cannone migliore alla pubblicazione dell’aggiornamento 9.20.

Object 704

Il temibile Object 704 a livello IX riceve un cannone alternativo, il D-4S da 152 mm, mantenendo comunque il possente BL-10 come sua opzione migliore e consentendo in uno stile di gioco più vario.

Object 268

Per rendere il livello X un obiettivo appetitoso e una ricompensa per gli sforzi fatti nel raggiungerlo, abbiamo aumentato la velocità dei suoi proiettili AP da 760 m/s a 950 m/s, aumentando nel contempo la depressione del cannone per eguagliarla a quella dell’Object 704. Questo dovrebbe renderlo più efficiente nel colpire i nemici dalla distanza e nel distruggere bersagli in movimento.


Veicoli francesi

Una volta all’apice, adesso l’albero tecnologico francese è l’ombra di se stesso: i cacciacarri sono stati mutilati così tanto che nessuno li vuole più sbloccare, mentre AMX e AMX 30 B non sono altro che i Leopard 1 e Leopard Prototyp A tedeschi. Tentiamo così di dare a loro il valore che meritano con la 9.20:

  • Abbiamo bilanciato i carri medi di livello IX e X per permettergli di giocare ruoli di supporto a medie distanze, fornendogli un aspetto e una giocabilità unici.
  • Per permettere ai suoi cacciacarri di splendere nuovamente, gli abbiamo concesso ciò per cui le linee francesi sono famose fornendogli dei sistemi di caricamento automatici degni di nota. Abbiamo anche sistemato gli squilibri nella mobilità e l’inconsistenza della corazza e dei punti deboli.

Veicoli tedeschi

CARRI PESANTI

Mäuschen

Il Mäuschen di livello IX non richiede alcun grande cambiamento, tranne uno: si è dimostrato frustrante da giocare nella configurazione standard, perciò gli abbiamo dato maggiore mobilità per renderlo più divertente da pilotare. Ciò dovrebbe anche rendere più fluida la progressione lungo la linea del Maus.

Maus

Il Maus è tornato ad essere la fortezza in grado di sopportare danni in quantità spropositate. Tuttavia nel nostro entusiasmo di migliorare questo veicolo abbiamo probabilmente esagerato un poco con il danno che è in grado di causare. Vogliamo che rimanga il bestione che era destinato ad essere ma vogliamo lasciare anche un po’ di spazio per l’E100. Perciò abbiamo ridotto la sua integrità e ridotto la velocità di ricarica. Anche se ora questo superpesante non sarà più in grado di causare danno tanto quanto prima, ciò non comprometterà il suo stile di gioco generale e continuerà ad essere una temibile fortezza.

CACCIACARRI

8.8cm Pak 43 Jagdtiger

Il cacciacarri 8.8cm Pak 43 Jagdtiger è dotato di un cannone estremamente preciso e con elevato rateo di fuoco. Tuttavia la ridotta mobilità rende difficoltoso sfruttarlo al meglio. Quando serve aiuto sul fianco opposto, questo mezzo non è nemmeno in grado di giungervi in tempo. Pertanto abbiamo incrementato la velocità del 8.8cm Pak 43 Jagdtiger. Questo gli consentirà di riposizionarsi rapidamente dove è richiesto il suo cannone. In questo modo giocare con questo veicolo sarà più gratificante, in quanto sarà possibile decidere dove recarsi per causare distruzione, invece di dover solo attendere che il nemico si porti a distanza di tiro.


Corazzati medi americani

M48A1 Patton e M46 Patton

L’M48A1 Patton e l’M46 Patton sono carri molto amati dai veterani. Per un certo periodo hanno dominato i campi di battaglia. Tuttavia nel tempo sono caduti in disgrazia e hanno subito una riduzione della loro capacità di sostenere danni. La torretta indebolita non era più in grado di garantire protezione sufficiente per giocare lungo le creste dei crinali e delle colline. Anche la cupola si è rivelata essere un facile bersaglio. Pertanto abbiamo dato a questi due carri una nuova torretta maggiormente corazzata, con una cupola di dimensioni ridotte, per farli tornare ad essere armi letali se maneggiati da mani esperte.


Corazzati pesanti giapponesi

La linea dei pesanti giapponesi aveva bisogno di una messa a punto, dal livello V al livello X. Gli obiettivi principali che ci siamo prefissi sono stati il bilanciamento e il gameplay complementare. Pertanto abbiamo apportato modifiche a tutti i veicoli, con la sola eccezione dell’O-Ni. Questi cambiamenti mirano a dare a questi superpesanti un loro carattere particolare, uno stile più “assalto a testa bassa”, coerente con la spessa corazzatura frontale di cui sono dotati e con la possibile scelta fra due tipologie di cannoni.

O-I Exp

La terrificante penetrazione del cannone da 105 mm del carro pesante di livello V O-I Exp. ha trasformato questo veicolo in una macchina da one-shot. Abbiamo rimosso questo cannone per incoraggiare i giocatori a sviluppare tattiche di combattimento più elaborate di un semplice “salta fuori e spara”. Anche la mobilità è stata ridotta. In cambio è stata considerevolmente aumentato lo spessore della corazzatura frontale. Questo dovrebbe consentire di affrontare anche carri di livello più alto, riportando il gameplay di questo veicolo in linea con lo stile degli altri pesanti giapponesi.

O-I

Chi ha incontrato il carro pesante di livello VI O-I giocando con un veicolo di livello inferiore, sa quanto fosse terribilmente difficile da bucare la sua spessa corazza. Anche sparando sui fianchi o sul retro. L’aggiornamento 9.20 riduce la corazzatura posteriore per aumentare il successo delle manovre di aggiramento.

O-Ho

I diversi cannoni dei carri dovrebbero essere progressivamente più potenti oppure offrire un differente stile di gioco. Ad esempio il cannone 10cm Experimental Tank Gun Kai, rispetto al 15cm, ha un rateo di fuoco superiore ma un danno per colpo inferiore. Installando il cannone di livello superiore, si può disporre di 30 danni in più ed è possibile penetrare carri di livello superiore, mirando con precisione ai punti deboli. Tuttavia, quando la battaglia infuria, non sempre c’è il tempo di mirare con precisione ed è preferibile utilizzare dei proiettili Premium per danneggiare un avversario di livello più alto prima che l’opportunità svanisca. Il cannone da 10cm dell’O-Ho non offriva questa possibilità: ma ora sì.

 

Type 4 e Type 5 Heavy

Le modifiche apportate al Type 4 e Type 5 Heavy durante la 9.17.1 sono state abbandonate, almeno in parte. Inizialmente lenti e vulnerabili rispetto ai veicoli di pari livello, hanno successivamente ricevuto un potenziamento della corazza frontale, oltre ad un incremento della potenza di fuoco. Grazie a queste modifiche sono riusciti a guadagnarsi un posto di tutto rispetto fra gli altri pesanti. Tuttavia dobbiamo ammettere di esserci spinti troppo oltre. Questi due mezzi non hanno praticamente punti deboli sul frontale e ciò li rende immuni ai colpi dei veicoli di livello VII-VIII. Per ripristinare il bilanciamento, abbiamo modificato la corazzatura frontale, aggiungendo diverse aree a spessore inferiore (240-260 mm per il livello X e 220-240 per il livello IX). 

3. Anteprima di un cacciacarri cinese di livello massimo

Aggiornato

Ha un cannone devastante, la sua corazza frontale può salvarti da colpi fatali e la sua mimetizzazione è praticamente impareggiabile nella sua classe. Il WZ-113G FTsta per salire sul palco con l’aggiornamento 9.20, in testa a tutto un nuovo ramo di cacciacarri cinesi. La strada per il livello X sarà lunga, tuttavia, e a un certo punto una domanda sarà inevitabile: “Ne vale la pena?”. In questo articolo cercheremo di capire se questo mezzo soddisfa a pieno il tuo stile di gioco.

Passa il mouse sui punti per mostrare le informazioni sul veicolo
 

Potenza di fuoco

La cadenza di fuoco e il danno per colpo sono due parametri portanti del WZ-112G FT. Ognuno di questi, tuttavia, non sarebbe altrettanto efficace da solo: la combinazione di entrambi rende questo cacciacarri un’arma letale. Il WZ è in grado di causare un incredibile colpo da 750 danni ogni 16 secondi e, per quanto il cannone non disponga di incredibili capacità per fuoco sulla lunga distanza, la sua efficacia a distanze ravvicinate è notevole. Beh, se riesci ad avvicinarti in tempo...

Mobilità

… cosa che puoi fare in tutta semplicità! Grazie alla sua velocità, il WZ-112G FT può diventare un efficace veicolo di supporto o di confondere l’avversario cambiando rapidamente posizione. Tuttavia dà il suo meglio nell’avvicinarsi ai veicoli nemici e guidare la carica.

Corazza

La corazza è di sicuro un punto forte. Il WZ-113G FT può agire come veicolo da assalto, rompendo le difese nemiche e supportando gli alleati in prima linea. La piastra frontale superiore raggiunge un massimo di 310 mm di spessore equivalente, mentre il mantello la supera raggiungendo 340 mm! In altre parole, questa cosa può sopportare colpi molto potenti, o almeno fino a quando non decidi di esporre la tua piastra frontale inferiore, con soli 190 mm. Cerca di evitare di farti prendere su superfici piatte durante lo scontro, dato che una semplice superficie piana potrebbe annullare tutti i tuoi punti di forza.

Questo lato negativo può tuttavia essere compensato da una particolarità del cannone. Con un angolo di depressione di -6 gradi, il WZ-113G FT può diventare una vera minaccia quando si tratta di combattere su terreni collinari: nessuno potrà vedere il tuo punto debole e in pochi potranno forare la tua corazza superiore. Tutto quello che potrà vedere il nemico è il tuo cannone da 152 mm puntato dritto sul suo capocarro. Chi è il re della collina ora?

Raggio visivo e visibilità

Non è comune menzionare la visibilità come vantaggio quando si tratta di macchine di livello massimo, ma in questo campo il WZ-113G FT è il terzo sul podio, con solo Object 268 e Strv 103B prima di lui. Questa caratteristica è accompagnata da uno dei migliori raggi visivi tra i cacciacarri di livello X; ciò significa che se non vorrai andare a far danni dalla prima linea, potrai sempre tenerti a distanza. Ricordati però che la precisione del cannone richiede del tempo per dare il suo meglio.

Come giocare

Il WZ-113G FT è un tuttofare capace di ricoprire diversi ruoli sul campo di battaglia, ma che deve nascondere alcuni punti deboli. Ecco alcuni suggerimenti che potrebbero esserti utili:

Non fare il lupo solitario.Ricorda, questo è un cacciacarri e l’unica parte che puoi consentire al nemico di raggiungere la tua corazza frontale. Rimane vicino ai tuoi alleato e controlla spesso la minimappa, perdere di vista un gruppo di carri medi o leggeri sarà la tua fine.

Nascondi la tua piastra inferiore.Cerca sempre un riparo con il quale mettere al riparo la fragile lastra di metallo del tuo scafo. Può essere una roccia, una collina, una casa diroccata o un carro alleato distrutto, qualsiasi cosa trovi sulla strada per la vittoria. Non dimenticare che non sei fatto per andare in punta di piedi, lascia che IS-7 e E 100 facciano il loro lavoro. Il tuo obiettivo è quello di restare vivo e continuare a fare danni.

Cambia la tua posizione.Puoi sempre passare al combattimento a lungo raggio (ricordi il rapporto visibilità/raggio visivo?) e usa la tua stazza a tuo vantaggio per rimanere nascosto, sparando ai nemici dalla distanza. Ricorda che ogni colpo svela la tua posizione quindi assicurati di sparire dal radar nemico prima sparare un altro colpo da 750 danni.

In breve

Se sei il tipo di giocatore al quale piace guidare l’attacco e tenere il nemico al limite, il WZ-113G FT può essere un’ottima opzione. Questo mezzo è nato per rafforzare la forza d’attacco principale e ha tutto quello che gli serve: ottima corazza, buona mobilità e potenza di fuoco impressionante. D'altro canto è necessario nascondere sempre quella piastra inferiore per restare operativi.

4. Dalla Cina con amore: ecco i nuovi cacciacarri

Aggiornato

Veicoli di livello basso

I cacciacarri cinesi hanno un buon raggio di visuale per la loro classe che, combinato con un piccolo profilo, possono permettergli di dispensare distruzione da lontano con tranquillità. Ricorda, tuttavia, che la tua armatura non è molto spessa, quindi cerca di mantenere un profilo basso e aspetta il momento giusto per attaccare.

Il ramo inizia con il T-26G FTun piccolo cacciacarri dotato di buona precisione e penetrazione. La scarsa corazza non ti permetterà ruoli di sfondamento, ma potrai efficientemente supportare la tua squadra da lontano rimanendo occultato grazie al buon fattore di mimetismo del T-26G FT. Questo veicolo è un’ottima scelta per coloro che hanno appena iniziato il proprio viaggio su World of Tanks, grazie a uno stile di gioco metodico e tranquillo.

Il terzo livello è occupato dal M3G FT che porta tutti i vantaggi del suo predecessore a un nuovo livello. Grazie al fattore di mimetismo superiore, questo carro è stato ideato per rimanere costantemente in copertura. I suoi malus sono, tuttavia, ancora ben presenti: la sua corazza infatti è troppo fragile per permettergli di sfondare le linee nemiche. Il punto forte del M3G FT è l’ampia scelta di cannoni. Quello da 57 mm ha un ottimo rapporto DPM e una penetrazione migliore, mentre la canna da 76 mm è dotata di un danno per colpo e di una precisione di tiro maggiori, seppur sparando più lentamente e con una penetrazione inferiore.

Il concetto di “assaltatori furtivi” continua con il SU-76G FT. La buona mobilità permette a questo cacciacarri di livello IV di posizionarsi in maniera conveniente in pochissimo tempo, in modo da poter liberare la potenza di fuoco del suo cannone principale: un DPM incredibile rispetto agli altri veicoli del suo livello.

Veicoli intermedi

Salendo di livello, troviamo dei cacciacarri con una mobilità migliore e un buon danno su colpo singolo ma bilanciati da una rosa di dispersione abbastanza grande. Possono adattarsi con facilità a uno stile di gioco dalla media distanza, piuttosto che il solito cecchinaggio. Nel complesso, si tratta di macchine dalle buone caratteristiche generali.

Le cose cambiano dal livello V: il 60G FT permette un gioco più aggressivo, grazie al suo alto danno per minuto e l’ampio coefficiente di integrità disponibile. Trattandosi di un mezzo alquanto ingombrante, sarà facile da individuare, rendendo difficile nasconderlo a lungo. Ecco perché la seconda linea è il luogo ideale in cui piazzare il 60G FT 60G FTper fare fuoco di supporto.   

Il WZ-131G FT è un’altra ottima scelta per chi pensa di usare il proprio volume di fuoco in assistenza ad alleati, piuttosto che andare in prima linea. Combina un’ottima mobilità con un cannone eccezionale, permettendoti di arrivare in fretta in posizione di tiro e di colpire da punti inaspettati. Usa questo a tuo vantaggio! Ma ricorda, non farti prendere la mano: il nemico non ti ignorerà, sapendo della tua scarsa corazza e della poca integrità del tuo mezzo.

Dal livello VII le cose iniziano a farsi interessanti. Il T-34-2G FT è dotato di un popolarissimo cannone da 122 mm che combina un alto danno per minuto ad un buon danno su colpo singolo e una capacità di penetrazione impressionante, rendendolo in grado di seminare distruzione ovunque. Il suo punto debole è la scarsa precisione, quindi ogni colpo deve essere ben mirato con qualche secondo in più di anticipo.

Il veicolo più grosso e potente dei livelli intermedi è ilWZ-111-1 FT. Con un cannone da 130 mm e una corazza inclinata con 210-220 mm di spessore equivalente, questo è un avversario decisamente pericoloso a qualsiasi distanza. A completare il quadro già impressionante di questo veicolo abbiamo -6 gradi di depressione del cannone che evidenziano l’universalità d’impiego di questo mezzo, indipendentemente dalle asperità del terreno.

Veicoli di livello alto

Ai livelli più alti abbiamo grossi danni per colpo singolo e buone cadenze di fuoco che fanno risaltare i veicoli di questo ramo. Anche se un loro colpo non è paragonabile a quello del Jagdpanzer E 100, hanno abbastanza potenza di fuoco per fare molto male agli avversari. Proprio come per i veicoli dei livelli precedenti, i cacciacarri di alto livello sono macchine per l’impiego in ogni scenario, ma con leggermente meno mobilità in favore di una cadenza di fuoco migliorata.

Dall’alto del suo livello IX Con il WZ-111G FTpotrai affrontare il nemico da vicino e faccia a faccia, fino a passarci sopra e continuare l’avanzata. Questo cacciacarri può scornarsi con qualsiasi nemico come un vero rinoceronte grazie alla sua corazza frontale superiore con uno spessore equivalente di 270 mm. Come se la corazza non bastasse, il suo cannone è in grado di infliggere colpi da 750 di danno, valorizzando ancora di più la sua forza sulla breve distanza. Ma attenzione alla sua piastra frontale inferiore perché, con soli 170 mm di spessore effettivo, rappresenta un punto debole che potrebbe rivelarsi fatale se si affrontano carristi esperti.

In cima alla linea abbiamo il WZ-113G FT dotato delle stesse caratteristiche del predecessore, ma migliorato per resistere alla competizione a livello X. I parametri migliorati per cannone, corazza (310 mm e 190 mm di corazza equivalente sulle piastre frontali superiore e inferiore) e integrità assicurano a questo veicolo buona resistenza contro i suoi pari, oltre ad un metodo efficace per sfoltire l’avversario.

5. Aggiornamento 9.20: Gran Battaglie

Aggiornato

L’anteprima della 9.20 ha rivelato ciò che avevamo in mente per portare una ventata di nuovo divertimento nelle Battaglie Casuali: la modalità Gran Battaglia. È possibile accedere a questa nuova caratteristica tramite le Battaglie Casuali. Il gameplay è quello classico delle Battaglie Standard, tuttavia si gioca su una mappa più grande e le due squadre che si affrontano sono composte da 30 giocatori, entrambe composte solo da veicoli di livello X. Oggi ti racconteremo tutti i dettagli su questa nuova modalità, così sarai pronto da subito ad affrontare la nuova sfida.

Come parte del nostro sforzo di coinvolgere i giocatori durante lo sviluppo, abbiamo rilasciato in anticipo la modalità Gran Battaglia, con lo scopo di testarla, e invitiamo tutti a provarla e condividere le proprie impressioni. L’idea è quella di procedere per passi successivi, introducendo progressivamente delle modifiche in funzione del feedback, fino ad ottenere un prodotto che risulti soddisfacente per la maggior parte della comunità.

Caratteristiche generali

  • Modalità: Battaglie Casuali (Gran Battaglia sarà disponibile insieme alla modalità Standard, Predominio ed Assalto)
  • Squadre: 30 giocatori per parte
  • Veicoli: Solo livello X
  • Mappa: Nebelburg
  • Obiettivi: Catturare la base avversaria o distruggere tutti i veicoli nemici

Unirsi alla battaglia

Sei pronto ai combattimenti 30 vs 30 se possiedi (o appena lo compri) almeno un veicolo di livello massimo. A partire dalla 9.20, tutti i giocatori in carri di livello X avranno il 10% di possibilità di partecipare a una Gran Battaglia, con una possibilità del 60% di partecipare a una Battaglia Standard e il 15% di possibilità di partecipare a una battaglia Assalto o Predominio. Queste sono le possibilità quando sono presenti in coda molti giocatori: nel caso in cui ci siano meno giocatori, i numeri potrebbero variare.

Il nuovo formato potrebbe causare problemi prestazionali su PC meno performanti, trasformando il gioco in una sorta di esperienza a turni tutt’altro che godibile, specialmente se accade all’improvviso. Per evitare questi problemi, le Gran Battaglie sono disattivate automaticamente nei PC a basse prestazioni. Se vuoi comunque provare questa nuova modalità, puoi attivarla manualmente:

Introduzione a Nebelburg

Ideata specificatamente per le Gran Battaglie, Nebelburg è una mappa estiva di 1,4 x 1,4 km molto varia che offre abbastanza spazio per le manovre di tutti i 60 giocatori. La zona centrale, dominata da una collina, è perfetta per gli esploratori. I carri più devastanti e i cacciacarri possono sfruttare gli edifici e le strade della città a ovest per avvantaggiarsi nei combattimenti a distanza ravvicinata. Le aree collinari a est offrono molte opportunità tattiche per i carri medi e per i veicoli in grado di sfruttare appieno i terreni irregolari, grazie alla depressione del cannone e alla corazza della torretta.

 
Base

Ci sono due modi di ottenere la vittoria in una Gran Battaglia: distruggere tutti i veicoli nemici o catturare la base nemica.

La cattura della base segue le regole delle Battaglie Casuali: ogni veicolo all’interno del cerchio della base nemica contribuisce alla sua cattura. Il tempo richiesto alla cattura è di 100 secondi, ma può essere ridotto conquistando la base simultaneamente con più veicoli. Il tempo di cattura minimo è di 33 secondi ed è ottenuto con tre o più veicoli all’interno del cerchio.

 
 
Punto di schieramento

Ogni squadra ha tre punti di schieramento. Ogni punto schiera 10 veicoli in una formazione specifica.

La posizione esatta dello schieramento di un determinato veicolo è in base alle seguenti condizioni: i veicoli pesantemente corazzati appaiono davanti, le artiglierie vengono posizionate nella linea posteriore, mentre i veicoli rimanenti occupano il centro della formazione.

Le formazioni delle squadre avversarie sono bilanciate equamente: il sistema di matchmaking cerca di distribuire uniformemente la composizione tra le formazioni che si affrontano in base al tipo di veicolo.

 
Punto di schieramento

Ogni squadra ha tre punti di schieramento. Ogni punto schiera 10 veicoli in una formazione specifica.

La posizione esatta dello schieramento di un determinato veicolo è in base alle seguenti condizioni: i veicoli pesantemente corazzati appaiono davanti, le artiglierie vengono posizionate nella linea posteriore, mentre i veicoli rimanenti occupano il centro della formazione.

Le formazioni delle squadre avversarie sono bilanciate equamente: il sistema di matchmaking cerca di distribuire uniformemente la composizione tra le formazioni che si affrontano in base al tipo di veicolo.

 
Punto di schieramento

Ogni squadra ha tre punti di schieramento. Ogni punto schiera 10 veicoli in una formazione specifica.

La posizione esatta dello schieramento di un determinato veicolo è in base alle seguenti condizioni: i veicoli pesantemente corazzati appaiono davanti, le artiglierie vengono posizionate nella linea posteriore, mentre i veicoli rimanenti occupano il centro della formazione.

Le formazioni delle squadre avversarie sono bilanciate equamente: il sistema di matchmaking cerca di distribuire uniformemente la composizione tra le formazioni che si affrontano in base al tipo di veicolo.

 
 
Base

Ci sono due modi di ottenere la vittoria in una Gran Battaglia: distruggere tutti i veicoli nemici o catturare la base nemica.

La cattura della base segue le regole delle Battaglie Casuali: ogni veicolo all’interno del cerchio della base nemica contribuisce alla sua cattura. Il tempo richiesto alla cattura è di 100 secondi, ma può essere ridotto conquistando la base simultaneamente con più veicoli. Il tempo di cattura minimo è di 33 secondi ed è ottenuto con tre o più veicoli all’interno del cerchio.

 
Punto di schieramento

Ogni squadra ha tre punti di schieramento. Ogni punto schiera 10 veicoli in una formazione specifica.

La posizione esatta dello schieramento di un determinato veicolo è in base alle seguenti condizioni: i veicoli pesantemente corazzati appaiono davanti, le artiglierie vengono posizionate nella linea posteriore, mentre i veicoli rimanenti occupano il centro della formazione.

Le formazioni delle squadre avversarie sono bilanciate equamente: il sistema di matchmaking cerca di distribuire uniformemente la composizione tra le formazioni che si affrontano in base al tipo di veicolo.

 
Punto di schieramento

Ogni squadra ha tre punti di schieramento. Ogni punto schiera 10 veicoli in una formazione specifica.

La posizione esatta dello schieramento di un determinato veicolo è in base alle seguenti condizioni: i veicoli pesantemente corazzati appaiono davanti, le artiglierie vengono posizionate nella linea posteriore, mentre i veicoli rimanenti occupano il centro della formazione.

Le formazioni delle squadre avversarie sono bilanciate equamente: il sistema di matchmaking cerca di distribuire uniformemente la composizione tra le formazioni che si affrontano in base al tipo di veicolo.

 
Punto di schieramento

Ogni squadra ha tre punti di schieramento. Ogni punto schiera 10 veicoli in una formazione specifica.

La posizione esatta dello schieramento di un determinato veicolo è in base alle seguenti condizioni: i veicoli pesantemente corazzati appaiono davanti, le artiglierie vengono posizionate nella linea posteriore, mentre i veicoli rimanenti occupano il centro della formazione.

Le formazioni delle squadre avversarie sono bilanciate equamente: il sistema di matchmaking cerca di distribuire uniformemente la composizione tra le formazioni che si affrontano in base al tipo di veicolo.

Posizioni di partenza

Ogni squadra da 30 è divisa in tre gruppi di 10 giocatori. Per essere sicuri di iniziare per bene una battaglia senza perdere tempo a raggrupparsi, abbiamo scelto che le posizioni di partenza abbiano piccoli gruppo di tipi di veicoli. I carri armati ben corazzati partono dalle linee frontali, pronti a lanciarsi sul nemico, mentre le A-SMV rimangono dietro e coprono gli alleati dalle retrovie. Il resto della squadra parte da metà e sono inclusi i corazzati pesanti che non hanno trovato spazio nella prima linea. Infine, i giocatori in Plotone iniziano una Gran Battaglia tutti all’interno della stessa linea.

Bilanciamento di gruppi piccoli

Il sistema di matchmaking bilancia piccoli gruppi di avversari in modo che nessuno di essi abbia un vantaggio dovuto alla loro specifica composizione. Le squadre che compaiono sulla stessa zona della mappa avranno sempre un numero simile di giocatori in Plotone, A-SMV, leggeri e cacciacarri, facendo dipendere il risultato della battaglia solo dall’abilità, piuttosto che dalla fortuna. Il numero di A-SMV è limitato a un massimo di quattro per squadra.

Ricompense e guadagni

Nelle Gran Battaglie puoi raccogliere impressionanti quantità di risorse, e non parliamo solamente di esperienza e crediti (che puoi ottenere in qualsiasi battaglia), ma anche di titoli! Per ottenere quest’ultima valuta, devi ottenere almeno 400 punti esperienza per battaglia (l’esperienza data da bonus e dall’account Premium è esclusa). Il numero totale di titoli che puoi guadagnare è direttamente proporzionale alla quantità totale di esperienza che guadagni. Inserisci la tua esperienza per battaglia nello strumento qui sotto per scoprire quanti titoli otterrai:

 
Esperienza
 
Titoli

 

Oltre a rappresentare un’ottima opportunità per accumulare titoli, le Gran Battaglie possono suscitare il tuo interesse anche per altre piccole cose. Ad esempio, puoi cercare di completare le Missioni personali e di ottenere medaglie anche in questa modalità; ricorda che però sarà più difficile ottenere queste ultime, perché le condizioni di quattro di esse sono pensate per questo nuovo formato (vedi la tabella sotto per i dettagli). A differenza delle Battaglie Casuali, le Gran Battaglie non ricompenseranno prestazioni esemplari con i Marchi d’eccellenza.

  • Asso
  • Medaglia Radley-Walters
  • Medaglia Pool
  • Medaglia "Eroi di Raseiniai"
Asso

Distruggi veicoli nemici:

  • 6 o più in battaglie Standard, Assalto e battaglie di predominio
  • 8 o più in Gran Battaglia.
Medaglia Radley-Walters

Distruggi veicoli nemici:

  • 8-9 in battaglie Standard, Assalto e battaglie di predominio
  • 10-12 in Gran Battaglia.
Medaglia Pool

Distruggi veicoli nemici:

  • 10-13 in battaglie Standard, Assalto e battaglie di predominio.
  • 13-20 o più in Gran Battaglia.
Medaglia "Eroi di Raseiniai"

Distruggi veicoli nemici:

  • 14 o più in battaglie Standard, Assalto e battaglie di predominio
  • 21 o più in Gran Battaglia.

6. Cacciacarri francesi nella 9.20: rinnovamento del livello X

Aggiornato

L’aggiornamento 9.20 dona all’AMX 50 Foch (155) uno status speciale, con tutti i relativi benefici del caso, e lascia libero lo spazio di livello X, che verrà prontamente occupato dall’AMX 50 Foch B. A tutti gli effetti si tratta di una versione rinnovata della vecchia conoscenza: questo nuovo cacciacarri di livello massimo è dotato di una corazzatura laterale più spessa e di un cannone da 120 mm con caricatore da 6 proietti in grado di causare 400 danni per colpo. Se questa novità ti interessa, allora continua a leggere poiché di seguito troverai una recensione del nuovo veicolo francese e dei motivi che hanno portato alla sostituzione del veicolo in cima al ramo tecnologico dei cacciacarri.

Perché stiamo facendo questa modifica? 

Con l’evoluzione del gioco, l’AMX 50 Foch (155) ha perso gran parte del suo smalto. Le modifiche apportate a mobilità, corazzatura e danno per colpo lo hanno praticamente mandato in pensione ed hanno reso poco attraente la scalata del ramo tecnologico dei cacciacarri francesi. Raggiungere questa bestia d’acciaio una volta tanto amata, ed ora divenuta praticamente un fantasma, era diventato poco interessante. Questa triste situazione ha animato le discussioni della comunità e ci ha spronato a metterci al lavoro. Per risolvere questo problema abbiamo lavorato sulla linea, apportando modifiche ai veicoli di livello medio-alto e rendendo di nuovo i carri dotati di caricatore automatico degni di essere giocati.

Anche se aveva conservato alcuni fan devoti, l’AMX 50 Foch (155) non era più in grado di fornire una soddisfacente esperienza di gioco da livello X che fosse percepita come una naturale evoluzione dal livello IX. Pertanto lo abbiamo rimpiazzato con un cacciacarri in grado di assolvere a questo ruolo, ma l’abbiamo anche mantenuto fra i carri disponibili per permettere a coloro che lo amano di poter continuare a giocare con lui. Abbiamo anche deciso di dare all’AMX 50 Foch (155) un po’ di quell’amore di cui aveva tanto bisogno, aumentando lo spessore della corazzatura laterale, l’angolo di depressione (da -5° a -6°), di elevazione (da +12° a +18°) oltre ad incrementare gli angoli di brandeggio orizzontale (da 6° a 10°).

Come funzionerà? 

Prenditi un minuto per dare un’occhiata alla tua collezione di veicoli, in quanto il nuovo AMX 50 Foch B potrebbe essere tuo… nessun requisito. Funziona semplicemente così:

  • Se hai il Foch (155) ricercato e acquistato, riceverai il nuovo arrivato al rilascio della 9.20 insieme a uno spazio in officina.
  • Se stai cercando di raggiungere il cacciacarri di livello X o se l’hai ricercato, sbrigati a acquistarlo prima del rilascio dell’aggiornamento per riceverne due invece di uno: sia il Foch (155) che il Foch B.
  • Se stai pensando di vendere il 155, prendi in considerazione l’idea di farlo prima del rilascio, in quanto il suo valore in crediti cambierà una volta unito ai ranghi dei veicoli speciali

Il 155 manterrà le sue statistiche di battaglia, esperienza, onorificenze, medaglie e Marchi d’eccellenza, mentre il suo equipaggio viene riaddestrato per l’AMX 50 Foch B. Quest’ultimo erediterà anche tutte le sue personalizzazioni per la durata rimanente. Infine, l’equipaggiamento del 155 verrà smontato e spostato nel Deposito, così che tu possa usarlo su qualsiasi altro veicolo.

AMX 50 Foch B

Passa il mouse sui punti per mostrare le informazioni sul veicolo
 

Potenza di fuoco  se usato saggiamente, il Foch B può causare abbastanza danni da cambiare il corso di una battaglia. I 400 danni per colpo e la penetrazione di 257 mm potrebbero non sembrare incredibili per un cannone di livello X, ma una volta carico e pronto, farà scintille. In soli 10 secondi, il caricatore automatico da sei colpi può infliggere l’incredibile quantità di 2400 danni con un tempo di ricarica di ogni colpo di 2 secondi. È vero, tuttavia, che i 257 mm di penetrazione non sono sufficienti per danneggiare un bersaglio semplicemente sparando alla sua silhouette. Questo francese richiede pazienza e non mosse affrettate o fortuna. Aspetta qualche secondo per mirare accuratamente ai punti deboli: con la giusta quantità di pratica ed esperienza, puoi dominare con il Foch B, sfruttando i parametri di puntamento e gli angoli trasversali.

Corazza: il Foch B eredita la disposizione della corazza dall’AMX 50 Foch (155). Anche se la maggior parte dei nemici faranno fatica a passare attraverso la spessa corazza frontale, tieni a mente che il telemetro è un punto debole importante e che i veicoli livello X possono perforarlo facilmente se prendono per bene la mira. Il lato positivo è che le piastre laterali precedentemente virtualmente inutili sull’AMX 50 Foch (155) riceveranno un grosso miglioramento. A differenza del suo fratello maggiore facilmente demolito da qualsiasi cannoni di calibro 120 mm e superiore, indipendentemente dall’angolo di impatto, gli 80 mm di protezione del Foch B ridono davanti alla regola di tre volte il calibro, sfruttando i suoi angoli di brandeggio orizzontali. Se giochi le tue carte per bene, potrai cambiare le sorti della battaglia in tuo favore.

Mobilità: siamo onesti, il Foch B non entrerà tra i primati di gioco per velocità, ma non c’è bisogno di sfrecciare sul campo per poter dominare la battaglia, giusto? Diamoci un sguardo. È abbastanza mobile per raggiungere posizioni chiave e scaricare in sicurezza il proprio caricatore, oppure raggiungere un nemico e farlo tornare in officina. Scaricare il caricatore su un avversario è “a colpo sicuro” grazie ai suoi parametri di potenza di fuoco, mentre la sua mobilità ti permette di farlo senza dover rinunciare alle manovre che preferisci.

Consigli di gioco

L’AMX 50 Focch B risplende di luce propria se ti concentri sul fare danni e distruggere carri. Puoi fare faville supportando la squadra da dietro alla prima o alla seconda linea di fuoco. Puoi avvicinati di soppiatto al nemico da dove meno se lo aspetta in tutta sicurezza, dimostrandoti una risorsa importante per i carri pesanti alleati e una forza di distruzione per i nemici. Prova tu stesso e condividi i tuoi pensieri sul forum! Ma prima di farlo, ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a scendere in campo al meglio:

  • Scingola il nemico e finiscilo: distruggere i cingoli di qualsiasi veicolo lo rende automaticamente un bersaglio facile per il tuo cannone.
  • Research the “Occultamento” abilità: una sagoma bassa e compatta dona a questo cacciacarri di livello X un buon fattore di mimetismo. Aumentare questo vantaggio con la relativa abilità aumenterà la tua efficienza in combattimento e la tua resistenza, obbligando gli avversari ad essere più attenti.
  • Sfrutta gli angoli di brandeggio orizzontali: gira lo scafo prima di sparare per aumentare la corazza equivalente e tenere il telemetro in un punto più difficile da colpire.
  • Pensa ad alcune mosse in anticipo: dovrai sempre rimanere vicino a una copertura per ritirarti al termine dei tuoi sei colpi. Quando scegli un bersaglio, cerca una posizione da cui poter arretrare e ricaricare in sicurezza.
  • Sai lontano dai combattimenti ravvicinati: piazzati ad una distanza di sicurezza dagli avversari e non cercare di ingaggiarne più di uno in contemporanea.
  • Confondi il nemico: l’AMX 50 Foch B è un bersaglio succulento per l’artiglieria. Cambia la tua posizione ed esponiti il meno possibile per evitare i suoi proiettili. Cambia la tua posizione ed esponiti il meno possibile per evitare i suoi proiettili.
Chiudi